Oggi la popolarità dei titoli come strumentol'investimento è in costante crescita. Allo stesso tempo, sono sempre più acquisite da piccoli investitori che non comprendono l'essenza economica di tale strumento finanziario e non sanno come valutare la qualità degli investimenti dei titoli.

I titoli possono essere descritti come un tipo di obbligo finanziario che
conferma il diritto del proprietario a ricevere profitto o possesso di una parte della proprietà dell'emittente.

Prima di acquistare le attività di debito di un'impresa, è importante valutare la qualità degli investimenti dei titoli. Le caratteristiche valutate più importanti sono:

Titoli di base

- liquidità: la capacità degli strumenti finanziari di essere trasformati rapidamente e senza perdite significative vendendo in contanti;

- la redditività è un'opportunità di guadagno del capitale in caso di acquisto e la successiva vendita di un titolo;

- rischio di investimento - la possibilità di perdita parziale o totale dei fondi investiti in qualsiasi strumento finanziario;

- La reversibilità è la capacità di una carta di essere venduta e acquistata sul mercato.

Tutte queste caratteristiche influenzano il valore presente e futuro del bene.

Possiamo dire che le qualità di investimento di valorei titoli dipendono dal tipo di strumento finanziario. Le caratteristiche del documento possono essere influenzate da: benessere finanziario dell'emittente, affidabilità e sicurezza degli investimenti, nonché

Classificazione del mercato dei titoli
possibilità di conversione.

In generale, il mercato azionario è un insieme di relazioni che sono correlate all'emissione e alla circolazione di strumenti finanziari. La classificazione del mercato dei titoli è determinata dal valore pratico:

- ai fini del funzionamento del mercato,primario e secondario. Il primo è un rapporto sul collocamento iniziale di titoli tra investitori, il secondo - il successivo commercio di strumenti già collocati;

- I mercati organizzativi e spontanei si distinguono in base al grado di organizzazione;

- a seconda del tipo di valori azionari circolanti - mercati azionari, obbligazioni e simili;

- nella categoria degli strumenti finanziari - i principali mercati, nonché i titoli derivati.

I titoli di base sono strumenti finanziari basati sul diritto di proprietà. Il più comune di essi sono azioni e obbligazioni.

L'azione è uno strumento finanziario che conferma il diritto

Qualità degli investimenti di titoli
investitore per una certa quota di proprietàsocietà per azioni, parte dei suoi profitti, nonché l'opportunità di partecipare alla gestione della società. La quota è costituita da azioni, vale a dire i fondi ricevuti in seguito alla loro emissione, appartengono all'azienda e non possono essere restituiti.

L'obbligazione si riferisce a titoli di debito, certifica un contratto di prestito tra l'emittente e il detentore.

Al centro degli strumenti finanziari derivatici sono beni di prezzo, che comprendono: i prezzi dei beni o dei titoli di base, il mercato del credito o dei cambi. Tali beni certificano il diritto o dovere del titolare di acquistare o vendere su una base specificata (prezzo, quantità e tempo) l'attività sottostante. Questo gruppo comprende cambiali, opzioni, polizze di carico e molti altri strumenti.

Una cambiale è un obbligo incondizionato della persona che l'ha emessa, di pagare al titolare un determinato importo nei termini stabiliti.

L'opzione fornisce il diritto e non l'obbligo di acquisire un'attività a un costo fisso.

Le polizze di carico rappresentano l'obbligo incondizionato del vettore marittimo di consegnare la merce conformemente ai termini del contratto.

La varietà di titoli porta al fatto cheL'investitore nel processo di scelta degli strumenti di investimento deve affrontare un'ampia scelta. Per non sbagliare, scegliendo il modo di investire, è necessario studiare attentamente le qualità di investimento dei titoli.