Tutte le informazioni che devi sapereimpresa, sono solo alcuni documenti emessi per l'analisi pubblica (se è una società per azioni aperta) annualmente. Naturalmente, non sarai in grado di conoscere alcune cose importanti, come ad esempio i progressi compiuti negli sviluppi della ricerca, poiché si tratta di informazioni riservate, ma ciò che è disponibile al pubblico dovrebbe essere sufficiente per formare un'idea generale di stato delle cose dell'azienda. L'analisi dei rendiconti finanziari ti aiuterà a determinare quale sia stato il profitto dell'azienda per il periodo di riferimento, a confrontarlo con i periodi passati, ad analizzare la stabilità finanziaria dell'impresa, la struttura delle attività, ecc.

Tale analisi può essere fatta, come giàè stato detto, dopo aver studiato 5-6 documenti pubblici di base, e per fare la principale analisi dei bilanci, ne avrai abbastanza e tre. I tre documenti pubblici principali sono il bilancio finanziario, che si concentra sulle attività e le passività dell'impresa; Il conto profitti e perdite, da cui è possibile ottenere informazioni su come la società ha guadagnato i suoi profitti; un rendiconto finanziario specializzato nella circolazione di contante.

Inizia l'analisi dei bilanciè necessario dal bilancio. La prima cosa a cui dovrebbe prestare attenzione è la struttura delle risorse. Sulla base dello stato delle risorse della società, possiamo trarre una conclusione sulle prospettive per lo sviluppo della società. Se le attività dell'impresa sono prevalentemente non correnti, significa che la società si aspetta un successo a lungo termine e le battute d'arresto a breve termine non dovrebbero mettere in imbarazzo potenziali investitori. D'altra parte, ciò potrebbe indicare l'incapacità dell'impresa di estinguere i suoi attuali obblighi.

Per quanto riguarda la struttura delle passività, quiparticolare attenzione, quando si esegue un'analisi di bilancio, è necessario dare la loro correlazione con le attività correnti. Se la società ha troppi debiti e non ci sono fondi per ripagarli, ciò mette in discussione la possibilità di emettere nuovi prestiti alla società.

Dopo aver studiato l'equilibrio, passiamo all'analisi della strutturaprofitti. Oltre alla cifra finale, siamo anche interessati a come esattamente il profitto è stato guadagnato. Il più importante è il profitto derivante dal tipo di attività principale, dal momento che non è casuale, e sulla base di esso è possibile effettuare previsioni a lungo termine sul destino dell'impresa. Inoltre, è necessario analizzare, a causa della quale ci sono stati cambiamenti nella dinamica del profitto. Ciò può essere dovuto a variazioni di prezzo, costi inferiori o altri fattori. È importante che l'investitore determini se la crescita dei profitti è causata da una politica competente della società di gestione o è il risultato di una combinazione riuscita di circostanze sul mercato.

Completiamo l'analisi dei rendiconti finanziari con una relazione suflusso di cassa. I contanti possono essere indirizzati alle esigenze e agli investimenti attuali, mentre la loro fonte è rappresentata dalle attività finanziarie e dai ricavi delle vendite della società. L'efficacia del controllo sulla ricevuta e sul dispendio di denaro è un indicatore del lavoro dei dirigenti della società.

Se sei interessato a informazioni più approfondite, allorapuoi consultare la relazione sui movimenti di capitali, sulla base della quale viene condotta un'analisi delle performance finanziarie dell'azienda: oltre ad altri documenti. Nonostante il fatto che una tale analisi, chiamata analisi rapida, non possa essere definita profonda, la sua velocità è il vantaggio. Sulla base dello stesso risultato, nella maggior parte dei casi si può concludere se vale la pena investire in una determinata azienda.