I sintomi di avvelenamento in persone diverse possonomanifestarsi in modi diversi. Inoltre, l'intensità di tali sintomi spiacevoli, così come il loro aspetto, varia a seconda di cosa e quanto la persona ferita ha usato. Se questo è un pezzo di carne raffermo, il sintomo dell'avvelenamento sarà in qualche modo diverso da quello dei funghi condizionalmente commestibili, ecc. Tuttavia, tuttavia, la somiglianza tra tali segni è ancora presente e li nomineremo un po 'più in basso.

primi sintomi di avvelenamento

Cause di intossicazione alimentare

Come è noto, un sintomo di avvelenamento in uno o nell'altrodi persone si verifica immediatamente o dopo un po 'dopo aver mangiato prodotti contaminati da microrganismi viventi, tossine, sostanze chimiche o tossiche. In questo caso gli organi dell'apparato digerente sono più spesso colpiti. Tuttavia, ci sono anche batteri che influenzano il sistema nervoso, che può facilmente causare difficoltà nella respirazione.

Come mostrano le statistiche, intossicazione alimentare inLa maggior parte dei casi si verifica a seguito di manipolazione e conservazione impropri di prodotti alimentari. Ecco perché, per evitare tali problemi, si consiglia di preparare il cibo correttamente e di metterlo sempre in frigorifero o congelatore.

I primi sintomi di avvelenamento da prodotti scadenti

sintomo di avvelenamento

Tra i segni più "riconoscibili" di intossicazione alimentare, che non sono molto gravi, possiamo distinguere quanto segue:

  • grave diarrea;
  • nausea;
  • dolore e crampi regolari nell'addome;
  • vomito;
  • febbre;
  • brividi;
  • sgabello con sangue;
  • mal di testa.

Se il sintomo principale di avvelenamento non è moltointensivo, non è necessario chiedere aiuto medico, perché è possibile sbarazzarsi di questi segni spiacevoli ea casa. Per fare questo, è necessario prima sbarazzarsi di tutto il contenuto del tubo digerente. Questo viene fatto lavando lo stomaco e l'intestino (bere una soluzione debole di permanganato di potassio e mettere un clistere di pulizia). Dopo questo, si consiglia di prendere carbone attivo e bere "Regidron" a piccoli sorsi per tutto il giorno.

Sintomi di avvelenamento acuto

Molto spesso le persone iniziano malesentirsi dopo aver mangiato funghi trattati impropriamente (o velenosi, condizionatamente commestibili). Ad esempio, l'avvelenamento con funghi porcini, i cui sintomi verranno considerati un po 'oltre, potrebbe derivare dal fatto che questa specie di funghi è stata raccolta in un'area disfunzionale, e quindi è stata trattata in modo errato termicamente. In tali situazioni, i sintomi spiacevoli possono comparire entro un paio d'ore dopo aver mangiato.

avvelenamento da funghi

Quindi, i sintomi di avvelenamento acuto possono essere chiamati i seguenti:

  • vomito grave, che non si ferma a lungo;
  • labbra blu;
  • sgabelli abbondanti e sciolti;
  • sbiancamento della pelle;
  • impulso rapido (può essere intermittente);
  • cattiva salute e tremori.

Se osservate questi segni, si raccomanda di chiamare immediatamente il medico.

Vale anche la pena notare che con avvelenamento particolarmente grave, la vittima può avere sintomi come:

  • affondamento degli occhi;
  • essiccazione della gola e della bocca;
  • formazione di saliva viscosa e appiccicosa;
  • incontinenza di liquidi nel corpo.
  • </ ul </ p>